Sterilizzatori per forno a microonde: prodotti, fasce di prezzo, opinioni degli utenti

Gli sterilizzatori per forno a microonde sono molto apprezzati dai neogenitori grazie alla loro velocità.

Se hai ancora dei dubbi in merito al loro acquisto sei nel posto giusto. In questo articolo ti parleremo dei vantaggi di questa tipologia di sterilizzatori e di alcuni esemplari divisi in fasce di prezzo. Iniziamo!

Sterilizzazione a microonde: di cosa si tratta

Gli sterilizzatori per forno a microonde utilizzano una modalità di sterilizzazione conosciuta come a caldo. Quest’ultima sfrutta il raggiungimento di temperature molto elevate per riuscire a eliminare quasi completamente i microrganismi come i germi o i batteri presenti sulle superfici.

Questo tipo di sterilizzazione può avvenire in tre modi diversi:

  • attraverso il caldo umido, ovvero il vapore, in grado di modificare la struttura proteica di gemi e batteri portando alla loro eliminazione
  • a caldo secco, ossidando così le componenti cellulari dei microrganismi
  • utilizzando le microonde

Le microonde sono quelle che ci interessano maggiormente, in quanto questa modalità di sterilizzazione è naturalmente quella usata dagli sterilizzatori a microonde. Questi, infatti, sfruttano l’energia trasportata dalle onde elettromagnetiche per colpire gli amminoacidi e modificarne il metabolismo, la sintesi del DNA e la trascrizione in RNA. Così facendo verrà impedito ai microrganismi di riprodursi, eliminandoli.

Questi sterilizzatori funzionano se inseriti all’interno di un forno a microonde, ragion per cui sono così rapidi nel terminare il processo di sterilizzazione. Sfruttando infatti la potenza del forno, riescono a compiere un intero ciclo in un tempo compreso tra i due e i cinque minuti.

Efficaci e semplicissimi da pulire, sono tra gli sterilizzatori più apprezzati.

Le caratteristiche di uno sterilizzatore a microonde

A prescindere dal modello che deciderai di acquistare, ci sono delle caratteristiche che uno sterilizzatore di qualità dovrebbe avere.

Innanzitutto, la presenza di due marchi essenziali: il primo è il marchio EU, che sancisce il rispetto degli standard europei in materia di igiene e sicurezza del prodotto; il secondo deve certificare che lo sterilizzatore sia BPA free, ovvero che non rilasci il bisfenolo A.

In secondo luogo, è importante che lo sterilizzatore a microonde sia dotato di un sistema di blocco del coperchio che ne impedisca l’apertura in caso di temperatura interna eccessivamente elevata.

A seconda del modello scelto, inoltre, potrai ricevere alcuni piccoli, ma utilissimi accessori in dotazione. Uno scovolino per riuscire a pulire in profondità i biberon prima di sistemarli nello sterilizzatore e delle pinze igieniche che ti consentiranno di recuperare gli oggetti sterilizzati alla fine del ciclo.

Gli sterilizzatori a microonde semplici ed economici

Il costo degli sterilizzatori a microonde è generalmente abbastanza basso, ma ne esistono dei modelli semplicissimi il cui costo parte da 9€ e non sale oltre i 15€.

In questo caso puoi aspettarti di ricevere un ottimo contenitore con coperchio, da utilizzare all’interno del forno a microonde. Il contenitore sarà inoltre dotato di una griglia interna nella quale potrai sistemare i biberon e le relative componenti, i ciucci e altri piccoli oggetti.

La capienza degli sterilizzatori di questo tipo è abbastanza elevata: potrai ospitare in contemporanea tra i quattro e i cinque biberon. Per quanto riguarda le tempistiche di sterilizzazione, se il tuo forno a microonde dovesse avere una potenza di 1100W il ciclo durerà appena tre minuti.

L’unico problema, in questo caso, è che i modelli così semplici non hanno in dotazione alcun accessorio.

Gli sterilizzatori a microonde dalla marca fondamentale

Sono presenti in commercio degli sterilizzatori lievemente più costosi, esteticamente più gradevoli e provvisti di pinze igieniche i quali però possono essere utilizzati sono con dei biberon appartenenti alla stessa azienda produttrice.

Il costo è compreso tra i 25€ e i 32€, mentre la capienza può variare. Ad ogni modo, questi sterilizzatori ospitano non meno di quattro biberon a collo largo, riuscendo in qualche modello a ospitarne sino a sei.

Se il tuo forno a microonde dovesse avere una potenza compresa tra i 1100W e i 1850W il tempo di sterilizzazione potrebbe scendere a due minuti. Potrai inoltre mantenere la sterilizzazione interna per ventiquattro ore, a patto naturalmente di non sollevare il coperchio. Una volta aperto lo sterilizzatore usa le comode pinze igieniche che ti sono state date in dotazione per recuperare tutti gli oggetti.

Solitamente, gli sterilizzatori a microonde più costosi, ma appartenenti a questa categoria, arrivano con all’interno del pacco un nuovo biberon per il tuo bambino!

Gli sterilizzatori a microonde universali

Hai già il tuo set di biberon e cerchi uno sterilizzatore a microonde che possa accoglierli a prescindere dal brand? Niente paura!

Per un prezzo che oscilla tra i 20€ i 40€ in base al design del prodotto, potrai acquistare degli sterilizzatori a microonde universali e in grado di ospitare sino a sei biberon di qualsiasi marca. Anche in questi casi sono garantite le ventiquattro ore di sterilizzazione e la rapidità del ciclo, che rimane abbondantemente al di sotto dei cinque minuti.

Le dimensioni di questi sterilizzatori sono piccole e compatte così da poter essere inseriti all’interno della maggior parte dei forni a microonde disponibili sul mercato.

Scegli subito lo sterilizzatore a microonde perfetto per te e per il tuo bambino!

Back to top
Apri Menu
sterilizzatoremigliore.it